IMG_5507

Domenica 19 luglio presso l’Arena dei Templi di Paestum si è svolta la terza edizione del Premio Fashion in Paestum 2015, concorso internazionale per giovani stilisti ideato da DFELLE FASHION di Lucio Di Filippo, con il patrocinio del Comune di Capaccio Paestum, Fondazione Giambattista Vico, Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e degli Alburni, Proloco Silarus Porta del Cilento, l’Istituzione Poseidonia e l’editoriale di moda Rendez Vous de la Mode.
 
L’evento, ad ingresso gratuito, è stato presentato dalla spigliata Natalie Caldonazzo, nota showgirl e dalla spumeggiante Rajae Bezzaz, conosciuta al grande pubblico per la sua partecipazione ad un reality show.
 
Giuria composta da giornalisti ed esperti del settore e presieduta da Vincenzo Merli, brand manager della Maison Egon von Furstenberg.
 
In gara tre giovani stilisti con le loro creazioni. Il primo premio è andato a Salvatore Pappacena e ai suoi abiti adornati da sapienti tecniche sartoriali con materiali innovativi e studiati fin nei minimi dettagli; il secondo premio a Paola Bignardi; il terzo alla giovanissima Lucrezia Sorrentino e ai suoi abiti interamente realizzati in tessuti pregiati, naturali e soprattutto riciclati.
 
Durante la serata il lancio del Brand Moda Paestum ispirato ai colori e ai simboli dell’antica città romana. Paestum Couture è pensato per la donna che vuole sentirsi una dea e presenta abiti di alta sartorialità disegnati da cinque giovani stilisti che si sono contraddistinti, in Italia, in concorsi moda di rilievo.
 
Ospiti della serata la Maison Gai Mattiolo e le sue splendide creazioni e Anna Soklich, talento musicale sloveno, che promuoverà il brand Moda Paestum indossando gli abiti Paestum Couture in tournèe.
 
Di seguito alcuni scatti della serata.
 
IMG_5467

IMG_5488

IMG_5508

IMG_5529

IMG_5567

IMG_5486

IMG_5492

IMG_5493

IMG_5499

IMG_5502

IMG_5513

IMG_5514

IMG_5518

IMG_5533

IMG_5550

IMG_5558

IMG_5555

IMG_5552