nocciole

La XXXI edizione della Sagra della Nocciola e del Cinghiale si terrà a Gaiano di Fisciano, in provincia di Salerno, dal 27 al 30 agosto.

L’evento, organizzato dal Circolo Culturale “Gerardo Pecoraro”, punta a valorizzare la nocciola e a riportare in auge la carne di cinghiale, piatto di selvaggina dal sapore prelibato.

Il cinghiale si impone con il suo sapore forte e caratterizza il primo e secondo piatto di questa gradevole cena di fine estate.

La nocciola, prodotto tipico locale, è utilizzata per la preparazione di gustosi dolci preparati dalle mani esperte delle massaie e cotti come vuole la tradizione nei forni a legna, così da poter sentire ancora il profumo di quelle cose buone di una volta.

Il tema di quest’anno è la coesione e comprende gastronomia, musica e arte. Il programma è stato studiato per soddisfare le esigenze di tutte le fasce d’età.

Ogni sera, sulla terrazza del Circolo, verrà allestita un’esposizione estemporanea di diversi disegnatori e designer che sosterranno degli interessanti workshop sulla creatività e su svariate forme d’arte.

Molti i concerti in cartellone. Gli artisti presenti all’evento saranno A Voce d’o Popolo, Zeketam, Kalimma, Dino Di Leo Big Band e Le Frenetiche.

Foto da noccioleelite.it